Organizzazione Aziendale oggi

 

Istintivamente dinanzi alla parola organizzazione, e di conseguenza organigramma e mansionario (job descrpition ), si illuminano nella mente grafici, diagrammi, caselle da riempire, spazi da compilare a volte per necessità formali o per obblighi di normative.

Certamente modificare o superare paradigmi o immagini che la nostra mente  estrae come file automatici richiedono tempi lunghi ma soprattutto approcci diversi.

Innanzitutto l’organizzazione è una vera e propria disciplina con teorie , tecniche e metodi applicativi che nel tempo si sono evolute; pur se tutti giornalmente e quotidianamente con tale aspetto se ne imbattono ed il buon senso rimane principio basilare, non tutto può essere spiegato o gestito con esso e si  impongono approcci professionali.

La seconda immagine  è che, fare o riscrivere l’organigramma e le mansioni aziendali, richiede cambiamenti che necessariamente partono dal vertice dell’azienda fino al fondo della struttura e non viceversa.

Il delegare, il lasciare delle mansioni ad altre figure, è sinonimo di crescita, di fronte alla quale se non vi è strutturazione, il tutto può divenire un boomerang: questa è la storia di tante PMI e il loro “futuro”,  considerando che tutte le aziende o crescono o decrescono.

La politica delle emergenze, del vivere costantemente con l’acqua alla gola, per un pensiero che sotto pressione le persone rendano di più, alla lunga non paga.

E’ necessario superare l’idea delle persone multitasking, dello scegliere figure professionali che sanno fare di tutto un po’ , che possiamo spostare al bisogno ai vari livelli per tappare i buchi delle emergenze!!!

Cambiamento della gestione delle comunicazioni e dei rapporti, capaci di  rispettare sia i flussi verticali che quelli orizzontali.

 

Nel  momento che definisco, o ridefinisco,  i ruoli ed i livelli necessariamente non posso intervenire scavalcando chi dinanzi a quel dipendente ha una responsabilità diretta, o tanto meno trattenere le informazioni di compiti svolti storicamente da quella figura.

Il mettere in rete le informazioni e la storia aziendale diventa fattore di criticità e gli strumenti sopra citati di organizzazione sono cartina di tornasole del livello   che vive l’azienda.

Dicevamo del vertice perché se e da come si svolgono le riunioni manageriali,  così si  trasmette ai dirigenti di fare altrettanto con le figure di cui questi hanno la responsabilità gestionale;

Avremo con difficoltà quadri aziendali capaci di fare squadra con il proprio team,  di saper lavorare con le altre aree,  se le riunioni manageriali gestite dall’imprenditore o  direttore generale non siano definite, strutturate ed in una logica di corresponsabilità.

Sistemi premianti ed incentivanti del lavoro, o di penalizzazioni per lavoro non svolto, sono spesso la molla che spinge l’imprenditore a realizzare o fare la ri-organizzazione, tuttavia se gli aspetti tracciati precedentemente: certezze dei ruoli, corresponsabilità orizzontali  e verticali, non sono definiti e rispettati, i risultati non saranno pari a quelli sperati.

La professionalità nel conoscere metodologie organizzative ma soprattutto uno sguardo diverso, un confronto con “occhi esterni” alla azienda e alle sue dinamiche storiche, consente di realizzare i fini desiderati dall’imprenditore in relazione alla organizzazione o ri-organizzazione della “propria azienda“.

 

“Che ne dici di approfondire, clicca qui”

WWW.STUDIOBERTOLDIEASSOCIATI.IT

WWW.RESTARTIMPRESE.IT

 

Lorenzo Spinosi

Consulente Organizzazione e Risorse Umane Studio Bertoldi e Associati

Consulente Fondatore RESTART IMPRESE

Responsabile Sviluppo Associativo PUNTIMPRESA

Condividi su:

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Sito personale:
Titolo:
Commento:

Dicono di noi:

proposito della Consulenza Strategica d'Impresa,


Angelo Pieri, Presidente CNA VT

e Amm.re di Pieri Costruzioni Srl

Giovanni Pucci

Dirett. Comm.le Enegan Srl


Guarda tutte le testimonianze video: Testimonianze Video

Leggi le testimonianze scritte: Testimonianze Scritte

 

 

 

 

www.puntimpresa.it

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se continui a navigare accetti. Per saperne di piu'

Approvo